Il DS Cosimo Ligorio alla vigilia di Ars et Labor – Sly United

 

Il Grottaglie è atteso da una partita estremamente difficile

Difficile ma non impossibile. Affrontiamo una squadra a punteggio pieno che non nasconde le proprie ambizioni e che punta decisamente al salto di categoria, ma nel calcio nulla è scontato.

Domani dobbiamo mettere sul terreno di gioco cattiveria agonistica, determinazione e carattere. I ragazzi non dovranno mollare neanche un centimetro.

Abbiamo già dimostrato di potercela giocare con tutti, venderemo cara la pelle.”

Come sta la squadra

Abbiamo diversi giocatori acciaccati e sicuramente non ci sarà Miale uscito malconcio dal match di domenica scorsa.

A livello mentale siamo pronti, il mio più grosso rammarico e quello di non potercela giocare al meglio delle nostre possibilità anche se sono fortemente convinto che chi scenderà in campo farà alla grandissima il proprio dovere.”

Quale potrebbe essere l’arma in più

I nostri tifosi, ne sono certo, saranno l’arma in più.

Ci aspettiamo il pubblico delle grandi occasioni, vogliamo un D’Amuri “infuocato” che trascini e prenda per mano la squadra.

Domani si scende in campo in “dodici”, uniti si vince!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *