Intervista al responsabile del settore giovanile Piero Mero

 

“Abbiamo programmato al meglio la stagione”

Come state preparando la nuova stagione

In vista della prossima stagione, che ci vedrà per il secondo anno di fila partecipare con tutte le selezioni  ai campionati regionali di categoria, abbiamo innanzitutto confermato il centro sportivo “San Francesco de Geronimo – Monticello”  quale sede del settore giovanile e scolastico”.

Abbiamo inoltre rinnovato il settore tecnico, affidando l’U19 a Mister Di Rito, l’U17 a Mister Di Ponzio e l’U15 a Mister Adduci. Il preparatore atletico sarà Giovanni Scognamiglio mentre la preparazione dei portieri è stata affidata all’ “Accademia dei Portieri”.

Anche il quadro dirigenziale registra nuovi ingressi ed ai riconfermati Francesco Quaranta, Mario Costantino e Tommaso Abbracciavento, si aggiungono i Sigg. Angelo Manicrasso (U19), Franco Melle  (U19),  Alessandro Tedesco (U15) e Cosimo Santopietro ( U15)”.

Quali sono gli obiettivi che il settore giovanile si è prefissato per questa stagione

“Continueremo a lavorare secondo le linee guida della società, ovvero far crescere e maturare i nostri giovani con l’obiettivo di un futuro inserimento in Prima Squadra.

Ed a tal proposito posso considerarmi ampiamente soddisfatto dal momento che nell’ultimo biennio già diversi giovani provenienti dal nostro settore giovanile hanno esordito in Prima Squadra ed alcuni di essi vi orbitano in pianta stabile.

Dal  punto di vista strettamente agonistico  cercheremo di migliorare i già ottimi  risultati conseguiti l’anno scorso”.

Un settore giovanile sempre più in crescita

“Tre anni fa siamo partiti praticamente da zero ed anno dopo anno abbiamo cercato di migliorarci aggiungendo qualcosa di importante.  Ed è proprio in questa direzione che si inserisce l’affiliazione con la scuola calcio “Città di Grottaglie” che andrà ad arricchire l’offerta sportiva dell’Ars et Labor”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *