DESIGNAZIONI ARBITRALI

Di seguito le decisioni del Giudice Sportivo competente per il campionato di Prima Categoria pugliese girone B , 15esima giornata.

CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO – Galeandro (Grottaglie), Camara e Greco (Massafra): squalifica per una gara.

CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO: Costantino e Patti (Polimnia) : squalifica per una gara. (“Per recidiva in ammonizione“).

ALLENATORI – Todaro (San Marzano): squalifica fino al 17 gennaio 2019

DIRIGENTI – Palmisano (Virtus Locorotondo): inibizione fino al 7 febbraio 2019, Cimino (DB Manduria), Capuzzimati (San Marzano): inibizione fino al 17 gennaio 2019.

AMMENDE:

Massafra: ammenda di 300 euro. (“Propri sostenitori accendevano fumogeni sugli spalti senza conseguenze e inneggiavano cori ingiuriosi nei confronti dell’arbitro e dei commissari di campo“).

Grottaglie: ammenda di 200 euro. (“Propri sostenitori facevano esplodere un petardo e accendevano cinque fumogeni senza conseguenze“).

Virtus Locorotondo: ammenda di 100 euro. (“Propri sostenitori accendevano fumogeni nel corso della gara (prima recidiva)“).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *