MERCATO AEL GROTTAGLIE: TRA PARTENZE E NUOVI ARRIVI

Seppur breve, la sessione di riparazione dicembrina in casa Ars et Labor, si è rivelata intensa e movimentata.

Sul fronte uscite sono ufficialmente sette i nomi svincolati dalla società, e destinati dunque a lasciare i colori biancoazzurro, dopo aver dato un solido e fattivo contributo alla squadra all’avvio del campionato con la loro professionalità e capacità tecnica: Cantoro, Sanarica, Lavermicocca, Greco, Carbone, Zito (Polisportiva San Marzano) e Gigantiello (Polisportiva Dilettantistica Lizzano 1996).

La lunga giornata ordierna ha visto l’approdo nelle fila degli Jonici di sei nuovi colpi alla “coorte” di Mister Orlandini: il ritorno del “Capitano” Camassa Cosimo che per ben 14 anni ha indossato i colori della città; un punto di rifermento nell’aera difensiva per qualità tecniche e personalità.

Cazzetta Giuseppe, classe ’98, difensore, proveniente dal Martina Calcio 1947;

Trani Carmine, altro giovane difensore classe 2000, proveniente dai Ragazzi Sprint Crispiano.

Raffaello Giuseppe,  rinforzo di qualità al centrocampo, classe ’87: nel suo curriculum vanta diverse esperienze in eccellenza tra Locorotondo, Castellana, Lucera, Tricase e Francavilla.

Novità importanti anche nel reparto offensivo, rinforzato dal grande ritorno di Birtolo Giuseppe, volto già noto ai Grottagliesi e che nello scorso anno ha gonfiato la rete per ben venti volte con la maglia del Martina Calcio nel campionato di Promozione.

L’impegno di mercato della società ha permesso di portare a segno un colpo inaspettato e importante vestendo di biancoazzurro l’attaccante, classe 1970, Aruta Sossio; nella sua carriera segna 377 (obiettivo 400) gol tra professionisti e dilettanti in oltre 25 squadre, vestendo anche la maglia del Taranto tra il 1993 e il 1996 tra D e C2.

Non si esclude che nelle prossime ore possano esserci nuovi arrivi, per rendere la squadra ancor più competitiva di quanto lo sia già.

Infine, l’intera società, esprime tutto il suo ringraziamento ai giocatori che hanno lasciato i colori biancoazzurri, per l’impegno e la serietà che ne hanno caratterizzato la loro presenza, dando un valido e concreto contributo ai risultati raggiunti ed al miglioramento della squadra; auguriamo a tutti loro i migliori successi nel prosieguo dell’attività calcistica e ad i nuovi arrivati la soddsfazione di raggiungere la meta fissata per questo campionato.

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *