Piero Carriero: ‘Dobbiamo abbandonare questa categoria quanto prima’

Dopo l’ importante vittoria in quel di Crispiano, la squadra di Orlandini si allena in vista del difficile impegno contro i cugini del San Marzano, in programma domenica prossima al “D’Amuri“. L’allenatore in seconda Piero Carriero, commenta la prestazione sportiva della squadra ed attacca cosi: “Non era facile vincere a Crispiano, abbiamo interpretato la gara nel migliore dei modi; d’altronde se non affronti queste squadre con la concentrazione giusta, rischi di perdere”.

Metodi diversi: “Il tecnico Orlandini ha portato un ‘idea nuova di gioco: i ragazzi stanno seguendo alla lettera i suoi insegnamenti; diciamo che, ci  vorrà un po’ di tempo per assimilare gli schemi; nessuno ha la bacchetta magica”.

Prossimo turno: “Il San Marzano è una bella squadra: a differenza del Crispiano, la compagine del presidente Mario Pisani  è molto esperta, può lottare fino alla fine per vincere il campionato. D’altronde  la rosa del tecnico Frusi  è imbottita di san marzanesi doc, orgogliosi di vestire la maglia  del prorio paese. Il nostro compito è rimanere concentrati e dare il massimo fino alla fine”.

I tifosi: “Che dire? Sono fantastici! Ci seguono ovunque, anche in condizioni meteorologiche avverse, non ci abbandonano mai: sono lodevoli. Dobbiamo abbandonare al più presto questa categoria, squadra, blasone e tifoseria, non appartengono a questa realtà”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *