Ars Et Labor Grottaglie: Il derby finisce con un salomonico 2-2

l’Ars et labor Grottaglie di Marinelli impatta il big match della giornata con il Sava per 2-2. La partita si è disputata sotto una pioggia copiosa che, ha ostacolato non poco le manovre di gioco di entrambe le fazioni. I savesi partono bene e senza timore. Al 5′ Amaddio nel tentativo di sbrogliare la matassa, colpisce male la palla di testa e manda la palla a stamparsi sul palo della porta difesa da Costantino. Al 9′ Urbano si invola sulla destra e si presenta solo davanti a Costantino che riesce a deviare in angolo. Il Grottaglie reagisce. Al 31′ De Tommaso su punizione porta in vantaggio i biancoazzurri. La prima frazione di gioco finisce con il Grottaglie in vantaggio. Nella seconda frazione il Sava perviene al pareggio. Al 48′ Gioia subisce fallo in area si incarica dal dischetto Vasco che trasforma. Al 75′ traversone lungo in area grottagliese, uscita difettosa di Costantino e Vasco di testa mette dentro. Al 77′ ancora un’ azione in attacco del Sava con Urbano che, solo davanti alla porta si vede respingere il pallone da un difensore. Al 92′ la squadra di Marinelli pareggia i conti con Amaddio che raccoglie una corta respinta di Bisignano e sigla il definitivo 2-2.

IL TABELLINO

ARS ET LABOR GROTTAGLIE – SAVA  2-2

MARCATORI: 31′ DE TOMMASO, 48′ e 75′ VASCO, 92′ AMADDIO

ARS ET LABOR GROTTAGLIE

COSTANTINO, APPESO, PISANO, FONZINO (CANTORO), AMADDIO, LECCE, MASELLA (PIZZOLANTE), NAPOLITANO (COLLOCOLO), GALEANDRO, DE TOMMASO, CARBONE. ALL. MARINELLI

SAVA

BISIGNANO, MORLEO, CIMINO, CAPUTO, ANGELE’, TEODORO, COCCIOLI, GIOIA, VASCO, ELENI (CHIRIVI’), URBANO. ALL. MAZZA

ARBITRO SIG. ANDREA CIANCI DELLA SEZ. DI BARI

AMMONITI: GIOIA (S), LECCE (G), COLLOCOLO (G), PISANO(G),URBANO (S)

ESPULSI: LECCE (G)

ANGOLI: 0-3 PER IL SAVA

NOTE: 3 – 5 MINUTI DI RECUPERO

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *