Ars Et Labor Grottaglie: I biancoazzurri conquistano tre punti importanti a Latiano.

L’Ars Et Labor Grottaglie supera il Latiano con il più classico dei risultati, grazie alle reti di Galeandro e De Tommaso. Partita alquanto maschia per gli uomini di Marinelli che, una volta in vantaggio di due gol, hanno saputo amministrare il risultato senza non poche difficoltà. Partono bene i biancoazzurri. Al 9′ passaggio di Galeandro per De Tommaso che spara alto. Al 12′ De Tommaso prova su punizione, ma il tiro non impensierisce più di tanto il portiere brindisino. Al 35′ De Tommaso con un  tiro cross prende la traversa. Al 45′ ancora De Tommaso batte la solita punizione per la testa di Appeso, ma la palla finisce sopra la traversa. Il primo tempo termina a reti inviolate. La seconda frazione di gioco il Grottaglie entra in campo più determinato e, in quattro minuti mette in cassaforte il risultato.  Al 48′ prima passa in vantaggio con  il prolifico Galeandro, e poi  raddoppia al 52′ De Tommaso su punizione con un capolavoro balistisco bello da vedere. Partita che finisce con il Grottaglie in attacco: al 90′ Amaddio solo davanti al portiere mette clamorosamente la palla sulla traversa.

Latiano-Ars Et Labor Grottaglie 0-2

Reti:  48′ Galeandro, 52′ De Tommaso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *