Ars Et Labor Grottaglie: Renato Collocolo, ‘Abbiamo sfruttato al meglio le ripartenze’

Ancora una vittoria esterna per gli uomini di Massimo Marinelli che battono a domicilio il Football Acquaviva per 4 a 0. Il metronomo Renato Collocolo attacca cosi: “Innanzitutto non è stato facile giocare su di un campo in terra battuta. L’ Acquaviva è una squadra molto giovane e lottava su ogni pallone; sapevamo che prima o poi avrebbe lasciato spazio alle nostre ripartenze”.

La Cedas Brindisi incombe: “Sinceramente non conosco questa squadra: finora ha ottenuto quattro punti in tre partite, niente male per una neo promossa; scenderà in campo molto determinata”.

Il Sava non molla: “La società ha costruito una buona squadra: in rosa annoverano giocatori esperti e di categoria superiore”.

Il Grottaglie tenta la fuga?: “E’ presto per dirlo: d’altronde sono molto scaramantico”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *