GIUDICE SPORTIVO

CAMPIONATO DI PRIMA CATEGORIA GIRONE B
GARE DEL 28.01.18
Provvedimenti disciplinari
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 30/06/2018

SASSO ANGELO (MOTTOLA): Dopo una decisione arbitrale, si rivolgeva al Direttore di gara gridando frasi gravemente ingiuriose e minacciose; a fine gara, con fare minaccioso, entrava nello spogliatoio arbitrale ripetendo allo stesso frasi ingiuriose e minacciose.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 30/04/2018
MASTROMARIO NICOLA (MOTTOLA) Dopo una decisione arbitrale, si rivolgeva al Direttore di gara gridando frasi gravemente ingiuriose e minacciose.

A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
PERRUCCI CLAUDIO (DON BOSCO MANDURIA);
LAMENDOLA GIANLUCA (ERCHIE);
GENTILE ROCCO (RUTIGLIANESE).

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (X INFR)
ROMA GIANNI (S.VITO).

UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)
BRUNETTI STEFANO (DON BOSCO MANDURIA);
GESUITO MICHELE (CAPURSO);
MONGELLI MICHELE (CAPURSO);
BRUNO ALESSANDRO (CRISPIANO);
PASCALICCHIO ANGELO (RUTIGLIANESE);
MIZZI IGNAZIO (LOCOROTONDO).

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)
BISCOSI ANTONIO GIUSEPP (SQUINZANO);
DE PASCALIS FRANCESCO (MANDURIA)
MORLEO FEDERICO (MANDURIA);
GENTILE ANDREA (CONVERSANO);
FRAGNELLI MICHELE (CRISPIANO);
PETRAROLO MARCO (SAN VITO).

CAMPIONATO REGIONALE JUNIORES GIRONE D
GARE DEL 27/01/2018DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

GARA DEL 27/ 1/2018 RAGAZZI SPRINT CRISPIANO – S.VITO
Esaminati gli atti ufficiali; rilevato che al 4º minuto del Iº tempo la Soc. U.S. SAN VITO, che aveva iniziato la gara con n. 7 calciatori, rimaneva in campo con soli 6 tesserati, per cui l’arbitro era costretto ad interrompere definitivamente la gara; visti ed applicati l’art. 17 comma 1 C.G.S. e l’art. 73 comma 2 N.O.I.F.,
DELIBERA

di comminare alla Soc. U.S. SAN VITO la punizione sportiva della perdita della gara con il risultato di 3 – 0, in favore della soc. A.S.D. RAGAZZI SPRINT CRISPIANO.

Provvedimenti disciplinari
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA’
PERDITA DELLA GARA:
SAN VITO vedi delibera

AMMENDA
Euro 500,00 CASTELLANETA A fine gara l’arbitro mentre rientrava nello spogliatoio veniva fatto oggetto di sputi e sei bottigliette lanciate da propri tifosi senza essere colpito. inoltre il direttore di gara veniva aggredito verbalmente da tifosi alcuni dei quali con addosso la tuta sociale, che proferivano ingiuriose e minacciose. Uno di questi tifosi impediva all’arbitro di entrare nello spogliatoio sferrando un pugno sulla porta di esso. successivamente il tifoso veniva bloccato dal SOS del- la squadra locale.

A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 28/02/2018
GAMARRO GIUSEPPE (CASTELLANETA) a fine gara;
MONTELLI CARLO (CASTELLANETA) a fine gara.

A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA FINO AL 18/02/2018
D ALENA PASQUALE (CASTELLANETA).

SQUALIFICA FINO AL 09/02/2018
DI STASI ALESSANDRO (MASSAFRA).

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE
CASTELLANETA PIERLUCA (CASTELLANETA) Interveniva violentemente su un avversario spingendolo a terra . Dopo l’espulsione pronunciava frasi ingiuriose e irriguardose verso il direttore di gara.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
DI COMITE FRANCESCO (TALSANO).

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)
BINETTI LUCA (GINOSA);
MERO COSIMO (GROTTAGLIE).

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR.)
GRAVINA SALVATORE (CASTELLANETA);
SCARANO FEDERICO (CASTELLANETA);
GALEANDRO LUIGI (LIZZANO);
DIMITRI DAVIDE (MANDURIA);
DE COMITO EMANUELE (SAVA);
LAGUARAGNELLA MICHELE (TALSANO).

CAMPIONATO ALLIEVI PROVINCIALI GIRONE A
GARE DEL 28.01.18DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

GARA DEL 29/ 1/2018 DON BOSCO MANDURIA – GIOVANI CRYOS
Il Giudice Sportivo; rilevato che la società GIOVANI CRYOS non si presentava sul terreno di gioco nei tempi regolamentari, e che pertanto l’arbitro non dava inizio alla gara; Visti e applicati gli artt.53 delle N.O.I.F. e 17 Codice di Giustizia Sportiva
DELIBERA

di comminare alla società GIOVANI CRYOS: – la punizione sportiva della perdita della gara con il risultato di 3-0 in favore della società DON BOSCO MANDURIA; – l’ammenda di EURO 25,00 per prima rinuncia; – la punizione sportiva della penalizzazione di n.1 punto in classifica.

Provvedimenti disciplinari
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA’
PERDITA DELLA GARA:
GIOVANI CRYOS Vedi Delibera

PENALIZZAZIONE PUNTI IN CLASSIFICA:
GIOVANI CRYOS 1 Vedi Delibera

AMMENDA
Euro 25,00 GIOVANI CRYOS Vedi Delibera

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
TORSELLO FRANCESCO (STELLA AZZURRA LIZZANO)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)
LUPO MORGAN (AZZURRA CALCIO GROTTAGLIE)

CAMPIONATO GIOVANISSIMI PROVINCIALI GIRONE A
GARE DEL 28.01.18
Provvedimenti disciplinari
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 21/02/2018
RIEZZO VITTORIO STEFAN (MARUGGIO SOCIAL SPORT)

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE
LIUZZI MARCO (ARS ET LABOR GROTTAGLIE);
MAGAZZINO SALVATORE (ARS ET LABOR GROTTAGLIE).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *